Categorie
Articoli seduttivi

Come superare l’obiezione della una donna che “va di fretta”

“La seduzione inizia quando lei dice di no”

Se fai parte del mondo della Seduzione, sicuramente ti sarai imbattuto in questa “massima” almeno una volta, e lascia che te lo dica, mai frase fu più azzeccata.

Uscire o andare a letto con una donna che di base già ti segue, che ti chiede di uscire lei per prima, che si prostra ai tuoi piedi e non vede l’ora di infilarsi nel tuo letto è una cosa bella e sarebbe un peccato mortale tirarsi indietro, ma la Vera Seduzione inizia quando la donna ti mette davanti delle negatività, degli impedimenti, delle obiezioni.

Chi ha un po’ di esperienza nel campo della Seduzione è ormai abituato ad averci a che fare, e sa perfettamente quali sono le obiezioni più gettonate.

Obiezione “dinamica”

Nelle ultime settimane ti ho parlato delle due obiezioni più gettonate, ovvero quella della donna che vuole lasciarti il suo contatto social e quella della donna che afferma di essere “fidanzata”. Se non li hai ancora letti ti suggerisco di farlo ora.

Ad ogni modo, oggi voglio parlarti di un’obiezione diversa dalle precedenti, in quanto questa tipologia di obiezione di cui voglio parlarti oggi la si incontra quando si va a conoscere una donna in una situazione ‘dinamica’, ovvero quando è in movimento, ad esempio a passeggio o a fare la spesa.


Come ormai saprai la donna che mette davanti un’obiezione, generalmente, si trova davanti a due tipi di personalità, che sono le due personalità che caratterizzano l’uomo medio: passivo o aggressivo.

Il seduttore, invece, ha una personalità totalmente diversa da queste due, ovvero l’assertivo.

L’assertivo è quell’uomo che non subisce la negatività della donna, ma la trasforma in un vantaggio, in un qualcosa di positivo che gli permette di portare con delicatezza la donna nel suo mondo.

Esempio pratico

Ti avvicini ad una donna per conoscerla in una situazione dinamica, e alla tua frase di apertura lei ti risponde seccamente:

“Guarda… non posso fermarmi perché vado di fretta”

Come dicevo poco sopra, esistono tre modi di rispondere ad un’obiezione, e il modo utilizzato da un Seduttore è sempre quello assertivo.

Tipologie di risposte                                                                        

Vedendo le tipologie di risposte nel dettaglio:

Risposta aggressiva → “E va beh… più fermarti lo stesso no?”

Risposta passiva → “ah okey… ciao”

Risposta assertiva → “Mi piace, perché di solito le persone che vanno di fretta sanno quello che vogliono e soprattutto capiscono quando un momento è importante. Proprio come questo”.

Questo tipo di comunicazione sicuramente invoglierà la donna con cui stiamo parlando a fermarsi e a parlare, perché ha capito di trovarsi davanti un uomo che non è aggressivo, ma non è neanche passivo.

La risposta assertiva nel dettaglio

Volendo analizzare nel dettaglio questa risposta assertiva e cosa si vuol comunicare alla donna con essa vediamo che:

“Mi piace”: questa comunicazione non prevalica, non respinge, il che è sicuramente un fattore positivo;

“Le persone che vanno di fretta sanno quello che vogliono”: trasforma la negatività in un vantaggio, cioè l’obiezione diventa positiva;

“e soprattutto capiscono quando un momento è importante. Proprio come questo”: prende l’obiezione e l’abbraccia, dandole un’assonanza positiva, e su questa crea un vantaggio dicendo che riconosce una persona di fretta.

Con questo breve articolo spero di averti dato spunti per le tue prossime conoscenze.

E ricorda, comunicando in questo modo, con assertività e portando la donna con delicatezza nel nostro mondo, non ci sarà obiezione che ci impedirà di sedurre chi realmente ci interessa!

Facci sapere la tua nei commenti o scrivici in privato per raccontarci una tua esperienza, ti risponderemo entro pochi minuti.

Fiducia in te stesso, sempre!