Categorie
Articoli seduttivi

Primo appuntamento: consigli

Oggi voglio parlarti di un argomento su cui c’è sempre stata molta confusione: il primo appuntamento con una donna sconosciuta.

Quando parlo di confusione mi riferisco a quella serie di informazioni contrastanti dettate dalla seduzione fuffa, che continua imperterrita a diffondere informazioni false e fuorvianti agli uomini con l’unico obiettivo di vendergli poi la “formula magica” per risolvere il mistero da loro creato.

Quindi oggi voglio darti dei consigli che puoi applicare fin da subito per massimizzare i tuoi primi appuntamenti con le donne.

1. Sfatare i falsi miti: scegliere il “posto”

La prima cosa da fare è sfatare i falsi miti sul primo appuntamento creati dalla seduzione fuffa.

Il primo tra tutti è che, secondo molti fantomatici “esperti del settore”, bisogna innanzitutto scegliere il posto, o come molti amano dire la “location”, di questo primo appuntamento.

È una falsa convinzione, infatti, quella secondo cui l’uomo che invita fuori una donna che non conosce debba “adeguarsi” a ciò che piace a lei, in pratica deve assecondare i suoi gusti, e quindi scegliere un luogo che piaccia alla donna in questione e quindi cerchi di accontentarla in ogni sua volontà.

Ma è tutto falso, la verità è che non esiste il “posto giusto” per un primo appuntamento, quindi non stare a perdere ore del tuo tempo a pensare ad una cosa che non ha alcuna importanza, portala dove vuoi e concentrati sulla vostra conoscenza.

2. Ciò che una donna si aspetta

Devi sapere che per una donna il primo appuntamento serve solo e soltanto ad una cosa: scoprire se quell’uomo che ha appena conosciuto, e che è stato così “brillante” da convincerla ad uscire con lui, può essere un buon amante.

Tutto qui, il primo appuntamento è soltanto la dimostrazione, la “prova del nove”, per capire se quest’uomo e questa donna possono essere buoni amanti, quindi se tra di loro si svilupperà quell’alchimia tale da fargli desiderare di andare a letto insieme, e successivamente di rivedersi e capire che direzione prenderà il rapporto.

Tieni bene a mente questo concetto perché è l’unico che conta realmente.

3. Il bacio al primo appuntamento

Un altro falso mito riguarda il fantomatico “bacio” da dare al primo appuntamento.

C’è chi suggerisce di baciare la donna solo alla fine, sulla porta di casa in stile film americano, o magari poco prima di entrare in auto dopo essere andati a cena o ad un aperitivo, o addirittura c’è chi è fermamente convinto che al primo appuntamento non bisogna mai avvicinarsi ad una donna e baciarla perché è “troppo presto”.

Fandonie: la verità è che puoi sentirti libero di baciarla quando vuoi, che sia all’inizio o alla fine della serata non ha importanza, purché la baci, un Seduttore non può andare a casa dopo un primo appuntamento senza aver baciato la donna.

4. Il messaggio del giorno dopo

Ho visto molti uomini scervellarsi pensando a cosa scrivere il giorno dopo ad una donna con cui sono usciti la sera prima.

C’è chi opta per un semplice “Buongiorno” oppure chi, per paura che lei non gli risponda, inizia già con una domanda del tipo “come stai?” o simili.

Sinceramente non consiglierei nessuna delle frasi appena citate, ma ho sempre scelto di mandare un messaggio semplice ma che in qualche modo si allacci ad un dettaglio, un particolare vissuto insieme la sera prima.

Nulla di troppo elaborato, ma neanche troppo banale: un commento, un punto di vista o una battuta vanno più che bene, e a quel punto anche un “buongiorno” finale è consigliato.

5. Non preoccuparti di piacerle: è già tua

Un’altra cosa che non devi fare è cercare in tutti i modi di “piacerle”, e il motivo è molto semplice: se è uscita con te quando ti conosce appena, lo ha fatto per un solo motivo: perché è già interessata a te.

Una donna, a differenza di un uomo, non uscirebbe mai con una persona dell’altro sesso se non fosse già convinta di essere interessata, di conseguenza non devi inventarti nulla di speciale per piacerle perché le piaci già, quindi, molto semplicemente, rilassati e goditi una serata ed una interazione con una donna che ti interessa e alla quale hai chiesto di uscire.

Con questi piccoli accorgimenti potrai notare fin da subito come la qualità dei tuoi primi appuntamenti salirà notevolmente.

Facci sapere la tua nei commenti o scrivici in privato per raccontarci una tua esperienza, ti risponderemo entro pochi minuti.

Fiducia in te stesso, sempre!