Un metodo semplice per “forzare l’interesse”: lanciare l’esca

CAPIRE SE UNA DONNA è INTERESSATA LANCIANDO UN'ESCA CONVERSAZIONALE PER VALUTARE IL SUO INVESTIMENTO SUCCESSIVO

Quante volte, durante una serata con gli amici, ti è capitato di incrociare lo sguardo di una bella donna ma hai avuto timore di avvicinarti e parlarle?

Sono sicuro che è una situazione che hai vissuto tante volte. Hai notato un gesto, una movenza, un sorriso da parte di questa donna nei tuoi riguardi, ma sei rimasto comunque fermo, inerme, hai preferito restare a parlare con i tuoi soliti quattro amici e bere birra invece che iniziare una sana conoscenza con una donna che avrebbe potuto portarti solo emozioni positive ed esperienze.

Fermati un attimo e chiediti:

“Perché l’ho fatto? Perché sono rimasto immobile invece che avvicinarmi a lei e conoscerla?”

La risposta la sai già, l’hai recitata a te stesso molte volte:

“Perché avevo paura che mi avrebbe rifiutato, che quello sguardo o quella movenza l’avessi percepita solo io, ma che in realtà si stava guardando attorno e non mi aveva nemmeno notato”

Non negarlo, è un pensiero che fanno tutti gli uomini e inevitabilmente lo avrai fatto anche tu.

E ti sono molto sincero, potresti anche non avere tutti i torti.

Saper interpretare i gesti di una donna

Ma ti spiego una cosa fondamentale: una donna, quando fa un gesto qualunque verso un uomo, non è mai a caso, a parte in casi veramente eccezionali.

Una sconosciuta che ti guarda più del ‘dovuto’, lo fa perché è attratta. Una donna che ti sorride se non ti conosce, lo fa perché è attratta, una donna che si ferma a parlare con te per trenta secondi senza conoscerti, lo fa perché è attratta.

Questa è una realtà che devi accettare.

Oggi, però, voglio darti un piccolo ma fondamentale consiglio per aiutarti ad iniziare un’interazione con una donna che ti interessa quando ti trovi in un caso del genere.

A dire il vero, questo suggerimento puoi applicarlo sempre, anche con una donna che non ha avuto nessun gesto nei tuoi riguardi. Ma in questo caso è ancora più semplice da applicare.

È un qualcosa che io chiamo “forzare l’interesse”, ovvero capire nel minor tempo possibile se questa donna è davvero interessata, e quindi se hai maggiori possibilità di arrivare ad un risultato concreto.

Lanciare l’esca

Un modo molto semplice per forzare l’interesse è “lanciare un’esca”, ovvero avvicinarti a lei e farle una semplice battuta, una frase, un saluto, qualcosa quindi a basso investimento.

Questo ti darà modo di capire il suo livello di coinvolgimento nei suoi riguardi, e quindi se da parte sua c’è la volontà di continuare l’interazione.

È un metodo che, soprattutto se sei alle prime armi e alle tue prime interazioni con donne che non conosci, può aprirti le porte ad una marea di nuove conoscenze.

Non devi scervellarti troppo su cosa dire per lanciare l’esca, puoi fare una battuta contestuale su una cosa appena successa nel locale, oppure un semplice saluto, o meglio ancora un apprezzamento sul suo look, purché non detto in modo banale.

Valutare l’investimento della donna

Una volta lanciata l’esca, tutto ciò che dovrai fare è valutare la risposta della donna, ovvero capire se la sua è una semplice risposta oppure se c’è un investimento da parte sua.

Con investimento, come ormai saprai, si intende un gesto, un’azione che la donna pone nei tuoi confronti, il che può essere una risposta non monosillabica ma più articolata, una battuta, una domanda, insomma qualcosa che non chiuda la conversazione ma che la lascia aperta ad un prosieguo.

In questo caso, ti basterà semplicemente rispondere e continuare la conversazione nel modo più naturale possibile.

Applicando questo semplice suggerimento ti garantisco che farai subito dei grossi passi in avanti e inizierai a vivere le tue serate in maniera completamente diversa, smettendo di perdere tempo e iniziando a fare ciò che per te deve diventare pane quotidiano: interagire con chi ti interessa.

Facci sapere la tua nei commenti o scrivici in privato per raccontarci una tua esperienza, ti risponderemo entro pochi minuti.

Fiducia in te stesso, sempre! 

Iscriviti nel nostro gruppo Facebook

È totalmente privato e riservato

Clicca qui per richiedere l'accesso

Forse ti possono interessare anche questi articoli